Genitori efficaci

Genitori efficaci

Pubblicato il 19 luglio 2011, da in Libri

AUTORE: Thomas Gordon
TITOLO: Genitori efficaci. Educare figli responsabili.
EDITORE: Edizioni La Meridiana (1994)

Thomas Gordon, psicologo clinico di scuola umanistica, presenta un sistema completo, teorico e pratico insieme, per imparare a gestire problemi e conflitti in ambito familiare, basato sull’ascolto attivo cioè l’incoraggiare i figli ad assumersi la responsabilità di trovare soluzioni personali ai propri problemi, a prendere coscienza dei propri sentimenti.
Essere un genitore efficace vuol dire, acquisire una serie di tecniche e modalità relazionali tali da garantire la crescita dell’autonomia e autodeterminazione del proprio figlio.
Scritto con estrema semplicità e ricco d’esempi pratici che permettono di entrare effettivamente nel vivo dell’“essere” e “fare” i genitori, il libro consiglia di abbandonare i modelli educativi tradizionali, incentrati su un presunto diritto/dovere ad utilizzare il “potere genitoriale”, per acquisire un nuovo modello di comportamento  che l’autore chiama il “metodo senza perdenti” tramite cui i conflitti sono risolti in modo che ambedue le parti (genitori e figli) vincono perché la soluzione deve essere accettabile per entrambe.
Ci invita ad impiegare una prassi comunicativa ben più efficace; il presupposto per l’instaurarsi di un rapporto genitori/figlio positivo dovrebbe essere allora l’abbandono da parte del genitore di un orientamento direttivo e valutativo a favore piuttosto di un contatto e “un legame caratterizzato da calore umano, interesse, rispondenza, grado d’attaccamento emotivo chiaramente e precisamente delimitato”.
La comprensione empatica dell’altro, ovvero la “capacità di identificarsi con l’altro e vedere il mondo dal suo punto di vista mantenendo la consapevolezza della propria identità”, diviene allora la chiave di volta di una comunicazione efficace fondata più che sulla capacità oratoria, sulle fondamentali capacità di ascolto e osservazione dell’altro. Saper ascoltare l’altro, comprenderlo, aiutarlo a meglio farsi intendere, sono le abilità che tenta di insegnare Gordon per formare genitori efficaci.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , ,

2 Commenti a “Genitori efficaci”

  1. Erika

    22 luglio 2011

    Libro illuminante per le modalità che suggerisce nell’approcciarsi verso i figli.
    Può risultare deludente se si tenta di metterle in pratica subito (presi dall’euforia!) e dopo una settimana di insuccessi ci si stufa! 🙁
    L’importante è aver capito il concetto e non perdere la tenacia e la pazienza di voler educare bene i figli…visto che oggi giorno si assiste ad una maleducazione dilagante!!!!!!!!!!!!!!
    Sarebbe da leggere e rileggere in varie fasi di crescita dei figli per cogliere i suggerimenti adatti ad ogni età.

  2. Francesca

    26 luglio 2011

    Dalla recensione mi ricorda “Un genitore quasi perfetto”…spero sia più semplice e meno psicanalitico. Proverò a leggerlo e a metterlo in pratica con pazienza, che poi credo sia la qualità fondamentale per provare ad essere genitore, almeno un po’ efficace.

Lascia un commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.